Comunicazione prezzi strutture ricettive

In attuazione della Legge. Regionale n. 22 del 8/8/2016 (BURC n.54 dell'8/8/2016), i titolari o gestori delle strutture ricettive sul territorio comunale hanno l'obbligo di comunicare i prezzi del pernottamento.

In attuazione delle disposizioni della Legge Regionale n. 22 del 8/8/2016 (art. 11 commi n. 1 lett. c), d) e n. 3 lett. a)), (BURC n.54 dell'8/8/2016), i titolari o gestori delle strutture ricettive presenti sul territorio comunale hanno l'obbligo di comunicare alla Regione Campania i prezzi minimi e massimi del pernottamento e dei servizi offerti.

Scadenze: La comunicazione dei prezzi va trasmessa entro il 1° ottobre di ogni anno per le tariffe da applicare dal 1° gennaio al 31 dicembre dell’anno successivo. Eventuali modifiche ai prezzi già comunicati possono essere applicate dal 1° giugno, ma vanno comunicate alla Regione entro il 1° marzo dell’anno in corso.

Anche nel caso di prezzi invariati, la comunicazione prezzi da effettuare entro il 1° ottobre di ogni anno va trasmessa ugualmente.

Le strutture ricettive di nuova apertura devono comunicare i prezzi alla Regione prima dell’apertura al pubblico.

In allegato l’indicazione della procedura on-line per la comunicazione prezzi su turismo web.

Data:
30-09-2022

Questa pagina è gestita da

Ufficio S.U.A.P.
Salita de Turris, 16 - Palazzo Sant'Anna
Responsabile: Carla Cimmino