Accesso civico semplice concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

L'accesso civico ex art. 5 c. 1. riguarda i dati, le informazioni ed gli atti, oggetto di pubblicazione obbligatoria nella sezione "Amministrazione trasparente" che non risultassero pubblicati. 

Modalità di esercizio del diritto: mediante istanza che identifica i dati, le informazioni, i documenti richiesti. Non occorre motivazione. L’istanza va indirizzata al Responsabile per l’Anticorruzione e la Trasparenza, che provvede a inoltrarla al Dirigente del Settore competente per gli adempimenti richiesti. L’istanza può essere consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune o a mezzo posta ordinaria all’indirizzo: Comune di Castellammare di Stabia- Palazzo Farnese, piazza Giovanni XXIII. Può anche essere trasmessa per via telematica secondo le modalità individuate dal d.lgs 82/05, ss.mm.ii., all’indirizzo pec: protocollo.stabia@asmepec.it. E’ possibile utilizzare la modulistica apposita pubblicata.

Modalità di attuazione: Il Responsabile dell’ufficio protocollo dell’Ente è competente per la ricezione e lo smistamento delle istanze al Responsabile per l’Anticorruzione e Trasparenza ed ai Dirigenti dei settori / Uffici che detengono i dati, le informazioni, i documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria. 

Il Settore competente provvede a trasmettere i dati per la pubblicazione sul sito, a comunicare al richiedente e p.c. al Responsabile per l’Anticorruzione e Trasparenza l'avvenuta pubblicazione indicando il relativo collegamento ipertestuale. Se i dati risultano già pubblicati il Settore comunica agli stessi sopraindicati il relativo collegamento ipertestuale.

Il procedimento di accesso civico deve concludersi nel termine di trenta giorni dalla presentazione dell'istanza. In caso di ritardo o di mancata risposta è possibile presentare ricorso al Responsabile del potere sostitutivo individiduato nel Segretario Generale.

  CONTENUTO AGGIORNATO AL 01-10-2021